Ritorna il Cinema Ritrovato in grande stile con il restauro del film capolavoro di Bernardo Bertolucci Novecento – Atto II, lunedì 30 aprile alle ore 21,00.

Dal 1900 al secondo dopoguerra, le due vite contrapposte e intrecciate del contadino Olmo (Gérard Depardieu) e del ricco latifondista Alfredo (Robert De Niro) al centro di un poderoso e veemente affresco dove Bertolucci ha tentato di fondere il mélo hollywoodiano con l’epica comunista, non senza echi filmici inattesi (il patriarca Berlinghieri di Burt Lancaster è quasi una variante acre e sanguigna del principe di Salina). Due atti: il primo va dal 1900 all’avvento del fascismo, il secondo si conclude con la Liberazione. Oltre al sontuoso ed eterogeneo cast, protagonista è il paesaggio della campagna parmense, esaltato dalla fotografia di Storaro.
Restaurato da 20th Century Fox, Paramount Pictures, Istituto Luce – Cinecittà e Cineteca di Bologna, con la collaborazione di Alberto Grimaldi e il sostegno di Massimo Sordella, presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata.

Genere: Drammatico

Regia: Bernardo Bertolucci

Durata: 154′

Attori: Rosalba Baraccani, Gérard Depardieu, Robert De Niro, Burt Lancaster, Sterling Hayden, José QuaglioGianluigi Corsini, Maria Luisa Marchi

Orario:
Lunedì 16 aprile alle ore 21.00