All’anagrafe, la sedicenne Maia Zenasi è una ragazza. Per i suoi compagni di liceo è una “mezza femmina” e una “lesbica di merda”. Ma dentro è Zen, un ragazzo che ama l’hockey e ha un debole per Vanessa, compagna di classe fidanzata con il bullo Luca. Quando Vanessa chiede a Maia le chiavi del suo rifugio di montagna per andare a fare sesso con Luca, Zen gliele consegna. E quando Vanessa deciderà di nascondersi nel rifugio per sottrarsi alle consuetudini di una vita già preordinata sarà Zen il suo modello di anticonformismo.

L’identità di genere, il bullismo e la discriminazione, la sessualità e la ricerca di un sé autentico sono i temi forti e sensibili al centro di Zen sul ghiaccio sottile, il debutto cinematografico della regista 34enne Margherita Ferri

Genere: Drammatico

Regia: Margherita Ferri

Durata: 87′

Attori: Eleonora Conti, Susanna Acchiardi, Fabrizia Sacchi, Edoardo Lomazzi, Alexandra Gaspar

Orario:
Lunedì 12 novembre
21:00
Martedì 13 e mercoledì 14
18:30