cinema settebello

APPUNTAMENTO AL PARCO
Il titolo originale del film di Joel Hopkins è “Hampstead”, celebre quartiere di Londra dov’è ambientato il quinto lungometraggio del regista britannico. Uno dei parchi più belli della città, che fa da sfondo alla storia di Emily Walters (Diane Keaton) e Donald Horner (Brendan Gleeson). Sempre splendida Diane Keaton che, grazie ad un’interpretazione impeccabilmente controllata, riesce a brillare sullo schermo, donando al proprio ruolo una spiccata umanità e una pacata verve comica.


Appuntamento al Parco

Genere: Drammatico, commedia

Regia: Joel Hopkins

Orario:
Feriali
18.40
Sabato e Domenica
18.40
Lunedì
nessuno spettacolo

Durata: 102 min

Intrinsecamente inglese, la regia del britannico Joel Hopkins offre una visione piacevole della periferia di Londra, adatta alla narrazione e coerente in tutte le sue sfaccettature. Rigettando qualsiasi paesaggio eccessivamente sub-urbano, il cineasta imbastisce la messinscena di elementi fiabeschi e pittoreschi che, accostati ad un predominio di luminosi colori pastello, modellano un’atmosfera soffusa e quasi incantata. L’estetica naïf di pellicole quali il celebre Il Favoloso Mondo di Amélie o il più recente This Beautiful Fantastic traspare inoltre più volte, fondendosi pienamente con i fatti raccontati.
Il percorso di ritrovamento e di conseguente rinascita della protagonista si trasforma dunque in un’evoluzione dai tratti onirici, connessa alla natura e alla scoperta del diverso. La figura di Emily è sicuramente l’elemento più interessante e convincente del lungometraggio, che presenta infatti un ritratto di donna profondo e sfaccettato, vicino chiaramente ai toni della commedia ma non meno realistico.
La riuscita del personaggio è merito della sempre splendida Diane Keaton che, grazie ad un’interpretazione impeccabilmente controllata, riesce a brillare sullo schermo, donando al proprio ruolo una spiccata umanità e una pacata verve comica. Anche il burbero co-protagonista maschile, interpretato da un altrettanto bravo Brendan Gleeson, si trova spesso oscurato dalla diva, che riesce più volte a rubargli la scena.

Copyright © 2015 - KHAIROS SRL